Online il software per la compilazione della CU2015

09 febbraio 2015

È disponibile dal 5 febbraio 2015, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, il software per la compilazione e l’invio della Certificazione Unica 2015.
I dati relativi ai redditi di lavoro dipendente, ai redditi di lavoro autonomo occasionale e ai redditi diversi, trasmessi dai sostituti d’imposta con la CU2015, saranno utilizzati per predisporre la dichiarazione 730 precompilata, che sarà messa a disposizione dei pensionati e dei lavoratori dipendenti, online a partire dal 15 aprile.
La trasmissione dei dati dovrà essere effettuata per via telematica, direttamente o tramite intermediario abilitato, entro il 9 marzo 2015.

Archivio news

 

News dello studio

mag25

25/05/2015

TASI 2015, in scadenza l'acconto

Entro il 16 giugno 2015 deve essere versata la prima rata della TASI dovuta per il 2015. Quest’anno, infatti, i soggetti passivi sono tenuti a effettuare il versamento in due rate, in scadenza

mag25

25/05/2015

Ferie 2013: godimento entro il 30 giugno

Entro il prossimo 30 giugno i datori di lavoro sono tenuti a verificare l’avvenuto godimento delle ferie maturate nell’anno 2013. In caso contrario scatta l’obbligo di versamento della

mag5

05/05/2015

Istruzioni operative per il TFR in busta paga

Con la circolare 82 del 23/04/2015 l'INPS fornisce le istruzioni operative perla liquidazione della quota integrativa della retribuzione (Qu.I.R.) disposta dalla Legge di Stabilità 2015, sulla

News

mag29

29/05/2020

Coronavirus: campagna Red, Invciv, e solleciti prorogate al 18 giugno 2020

Nel messaggio n. 2232 del 2020, l’INPS

mag29

29/05/2020

Indennità Covid-19 lavoratori domestici: come presentare la domanda

Nella circolare n. 65 del 2020, l’INPS

mag29

29/05/2020

Ammortizzatori sociali: istruzioni per l'uso

L’ampliamento del novero dei lavoratori